venerdì 8 marzo 2019 19:08
AMBIENTE

AASS e ISS intervengono sul Centro Multiraccolta di San Giovanni

AASS e ISS intervengono sul Centro Multiraccolta di San Giovanni

L'Azieda Autonoma di Stato per i Servizi Pubblici e l'Istituto per la Sicurezza Sociale in un comunicato congiunto intervengono sul Centro Multiraccolta di San Giovanni.

Una situazione annosa per San Marino.

"La situazione dell'area in cui sorge il Centro multiraccolta di San Giovanni è da tempo oggetto di attenzione da parte di AASS - si legge infatti nel comunicato -. È già stato autorizzato il progetto di ristrutturazione del Centro che prevede, tra le altre cose,il potenziamento dell'impianto di compostaggio tramite biocelle e la completa revisione dell'assetto della rete fognaria. Il bando di gara per la realizzazione delle opere di ristrutturazione sarà pubblicato entro il mese di marzo 2019".

E sul tema della sicurezza per i cittadini ISS aggiunge: 

"Nel caso specifico, dopo le segnalazioni pervenute, il personale del Dipartimento Prevenzione dell’ISS si è recato al Centro Multiraccolta di San Giovanni per svolgere le dovute verifiche e le campionature. L’esito di tali analisi ha confermato la non pericolosità delle sostanze riscontrate. Tuttavia era emersa una presenza superiore ai parametri di legge, della componente organica". 

Leggi il comunicato integrale