martedì 12 marzo 2019 10:35
ANTI FRODE

FSGC: "Frode sportiva al centro dell''Integrity Workshop"

FSGC:

Come l’anno passato, il mese di marzo segna un momento fondamentale nel contrasto a combine e match-fixing, pratiche tutt’altro che lontane dalla nostra realtà.

"Prtiche che purtroppo stanno assumendo caratteri sempre più preoccupanti anche a livello internazionale – come ricorda Maurizio Faraone, Comandante della Gendarmeria e Direttore dell’Ufficio Centrale Interpol della Repubblica di San Marino –, tanto da portare l’Interpol a strutturare dipartimenti dedicati al contrasto di queste attività illecite, che stanno diventando sempre più terreno fertile per pratiche ed organizzazioni criminali".

E' quanto emenrso ieri sera nella Sala Polivalente Little Tony di Serravalle, in cui "si è dicussa la legge n. 167 del 12 dicembre 2018 che individua le fattispecie di frode sportiva ed abusivo esercizio di gioco o scommessaAd aprire la serata, cui hanno partecipato tutti i club affiliati alla Federcalcio di San Marino è stato il Presidente Marco Tura, che ha posto l’accento sull’importanza fondamentale del costante aggiornamento e di quanto serate come questa possano giovare anche al confronto interno a tutti i livelli del club: dalla dirigenza ai giocatori, passando dal settore tecnico. Questo per essere consapevoli dei rischi connessi a pratiche illecite tanto a livello sportivo quando, da qualche mese a San Marino, anche a livello penale".

Leggi il resoconto integrale di FSGC sull'incontro