venerdì 15 marzo 2019 10:14
ARTI MARZIALI

Roberto Gheorghita sul ring per il titolo europeo Iska

Roberto Gheorghita sul ring per il titolo europeo Iska

Sabato sera, 16 marzo, il fighter Roberto "Titano" Gheorghita tornerà a combattere dopo il grave infortunio del 6 luglio scorso.

Il match va in scena al Carisport di Cesena alle 23 ed è l'incontro di punta dell'evento “Fight Never End 8” . In palio c'è il prestigioso titolo europeo ISKA (kickboxing cat. 65 kg) che il combattente di stanza a San Marino ma rumeno di nascita dovrà contendersi con il tedesco Pavel Magureanu. 

"L'Iska è un titolo molto prestigioso - dichiara Gheorghita - e voglio aggiungerlo al mio palmares. L'avversario sarà ostico, anche perché lo conosciamo poco dato che ci sono pochi video su di lui. Sarà difficile anche perché è uno poco tecnico e questo può essere scomodo". 

Gheorghita viene dalla rottura della rotula, avvenuta durante un match dello scorso 6 luglio che ha vinto. "Ora sto bene. Per quanto mi riguarda mi sono preparato al meglio per questo incontro e di questo sono molto contento". 

Una forma fisica ottimale per cui il "Titano" ringrazia l'allenatore Luca Cervellini, il preparatore atletico Massimo Benedettini, il fisioterapista Fabio Ganzerli, Riccardo Enrico Maestri per la parte del pugilato.

Il combattente avrà un'arma in più sabato: il pubblico. "Giochiamo al Carisport di Cesena per cui si può dire che giochiamo in casa. Ci saranno tanti sostenitori a fare il tifo e di questo sono contentissimo. Spero di dare loro un bello spettacolo e di portarmi a casa il titolo".