venerdì 22 marzo 2019 11:38

San Marino. Meteo: continui ribaltoni, 20°C nel weekend, prime ore di martedì con maltempo invernale

San Marino. Meteo: continui ribaltoni, 20°C nel weekend, prime ore di martedì con maltempo invernale

Confermata la linea di tendenza descritta nell'aggiornamento di qualche giorno fa, nei prossimi giorni ci attendono altri ribaltoni meteorologici e l'altalena della temperatura continuerà a portarci verso valori primaverili per poi farci scendere verso medie invernali. iniziamo con il weekend: un promontorio anticiclonico alimentato da miti venti sudoccidentali ci regalerà un sabato e una domenica dai connotati primaverili, la temperatura supererà i 20°C in pianura e il sole la farà da padrona.
Lunedì 25 marzo, ecco le prime nuvole, segno di un cambiamento imminente delle condizioni meteo.
Un fronte perturbato dalla Scandinavia scenderà verso la Polonia e l'Austria per poi puntare verso il nordest d'Italia, le regioni adriatiche e San Marino nel corso della notte tra lunedì 25 e le prime ore della mattina di martedì 26 marzo. Questa perturbazione che avrà il suo picco su San Marino nelle prime ore della mattina di martedì sarà alimentata da aria fredda che giungerà direttamente dal nord Europa, dunque si attende un veloce abbassamento della temperatura e della quota della neve che si porterà a ridosso della parte alta della nostra Repubblica, non si esclude la caduta di neve mista acqua in città durante la mattina presto di martedì.
La perturbazione sarà veloce e già nel corso della seconda parte della mattina di martedì si apriranno ampie schiarite e tornerà il sole. Il vento freddo che accompagna questo fronte perturbato però lascerà uno strascico di freddo per alcuni giorni.
Mercoledì e giovedì mattina la minima in città sfiorerà i zero gradi e la massima stenterà a toccare i 10°C. In pianura grazie al sole ormai caldo la temperatura massima sarà più gradevole.