mercoledì 24 aprile 2019 09:55
ARTICOLO PUBBLIREDAZIONALE

Con Tim San Marino il Titano è pronto alle sfide digitali del futuro

Con Tim San Marino il Titano è pronto alle sfide digitali del futuro

 

Servizi tecnologici veloci, efficienti e moderni. È ciò di cui i cittadini e le aziende della Repubblica di San Marino possono usufruire per affrontare le sfide digitali presenti e future grazie a Tim San Marino, azienda sammarinese leader per quanto riguarda le tlc.

Il brand non ha certo bisogno di presentazioni. È presente sul Titano dal 1992 e da allora ha generato nel territorio un impatto notevole in termini di sviluppo, indotto e di crescita economica, anche grazie ai collegamenti con il gruppo Tim di cui fa parte.

Gli ultimi anni hanno visto Tim San Marino investire importanti risorse in cinque progetti strategici: Fibra ottica FTTC, Tecnologia 5G, App “LIVEIN.SM”, Innovazione ICT, Consulenza per l'impresa. 

La fibra ottica di Tim San Marino (fibra + rame) copre già oggi l’intero territorio della Repubblica e garantisce una navigazione (download) fino a 200 Mega e una velocità di trasmissione (upload) fino a 20 Mega per aziende e privati cittadini. Un risultato significativo raggiungibile grazie all'importante infrastruttura dell’azienda che si avvale anche della rete in fibra della AASS per completare la sua offerta di servizi.

Ma non solo: la capacità di offrire servizi sia di rete fissa che mobile; la realizzazione della rete ultra-broadband che ha permesso a San Marino di raggiungere gli obiettivi dell’Agenda Digitale Europea con anni di anticipo; Live in San Marino, l’App dedicata a cittadini e turisti con accesso alla rete Wi-Fi pubblica diventata strumento essenziale nella promozione del turismo e dei servizi al cittadino.
L'ultimo grande risultato è stata la realizzazione della prima rete 5G d’Europa in collaborazione con Nokia.

Grazie a questa importante infrastruttura abilitante, a breve, sarà possibile sul territorio sammarinese godere di servizi all'avanguardia quali:

  • servizi di Smart City, con applicazioni di Smart parking, Gas e Water Metering che porteranno significativi vantaggi economici e facilitazioni ai sammarinesi e alle aziende del territorio, oltre a soluzioni per monitorare la qualità dell’aria, utilizzando sensori IoT posti sui bus urbani, oppure sistemi di Smart Agriculture basati sui principi della sharing economy o sistemi per la gestione intelligente dei mezzi pubblici;
  • servizi per la Pubblica Sicurezza, che, tramite un sistema di telecamere sempre connesse con le stazioni delle Forze dell’Ordine ed algoritmi di Intelligenza Artificiale (AI), potranno identificare situazioni di potenziale pericolo e assicurare adeguanti livelli di sicurezza in occasione di eventi o manifestazioni pubbliche, oltre a sistemi di cifratura per comunicazioni voce e dati riservate tra forze di polizia per coordinare interventi sul territorio;
  • Servizi per la Pubblica Amministrazione, per rendere efficienti ed economici i processi interni, migliorare la qualità dei servizi offerti alle imprese e ai cittadini anche attraverso l’utilizzo di sistemi di autenticazione “biometrici” e processi per assicurare l’Identità Digitale dei cittadini;
  • Servizi per la Sanità Pubblica, con l’introduzione di servizi e soluzioni per il monitoraggio a distanza delle patologie croniche, gestendo i dati provenienti da diversi sensori esterni e consentendo il monitoraggio a domicilio del paziente;
  • Servizi per l’Industry 4.0, per assicurare all’industria locale un’integrazione tra produzione e logistica che sfrutti al meglio le capacità elaborative messe a disposizione dal cloud con evidenti risparmi economici e di tempo. La “Smart Factory” sarà uno dei principali volani del 5G; le tecnologie mobili di quinta generazione assicurano livelli di servizio e prestazioni ideali per lo sviluppo della robotica, delle macchine a guida autonoma applicate nel settore della logistica e della movimentazione delle merci. La possibilità di disporre di sensoristica avanzata e la sviluppo delle piattaforme IoT congiuntamente alle soluzioni cloud-based e all’analisi dei big data, potranno assicurare maggiore efficienza ai processi produttivi creando così un vantaggio competitivo per le imprese;
  • Servizi per il turismo digitale, che, tramite soluzioni di Virtual Reality, consentono di esplorare in modalità immersiva e da remoto, luoghi di valore artistico culturale del territorio, oltre alla analisi dei Big Data e del sentiment sui social network.
     

Servizi che fino a qualche anno fa erano considerati fantascienza sul Titano, saranno presto realtà grazie all'impegno di Tim San Marino.