venerdì 5 aprile 2019 18:12
ADEMPIMENTI FISCALI

A breve la definizione delle procedure per la fatturazione elettronica

A breve la definizione delle procedure per la fatturazione elettronica

"La Segreteria di Stato per le Finanze e il Bilancio comunica che all’interno del Decreto Crescita emesso nella giornata di ieri, 4 aprile 2019, dal Consiglio dei Ministri della Repubblica Italiana, è stato introdotto l’utilizzo della fatturazione elettronica nei rapporti di scambio tra San Marino ed Italia, ad oggi disciplinati dalla Legge 21 dicembre 1993 n.134".

A darne notizia la stessa Segreteria di Stato che aggiunge "A breve le amministrazioni fiscali dei due Paesi definiranno le procedure applicative del nuovo sistema e dell’utilizzo della fatturazione elettronica negli scambi tra le parti. Seguiranno altresì le specifiche tecniche dettate da un provvedimento coordinato tra le parti.

L’Ufficio Informatica, Tecnologia, Dati e Statistica in sinergia con l’Ufficio Tributario è in costante contatto con l’Agenzia delle Entrate e la società Sogei s.p.a. per definire gli aspetti informatici e tecnici atti a garantire la corretta funzionalità nella trasmissione delle fatture elettroniche emesse e ricevute dagli operatori sammarinesi attraverso il Sistema di Interscambio (SdI), già operativo in Italia.

Ad oggi sono in corso le verifiche operative della trasmissione, in attesa dell’emissione delle specifiche tecnicheche informeranno gli operatori delle semplificazioni introdotte con il nuovo sistema.

Sarà cura della Segreteria di Stato per le Finanze e il Bilancio e dei competenti Uffici Pubblici continuare ad informare prontamente sulle evoluzioni della materia, sino alla sua completa entrata a regime".

 

Fonte: SdS Finanze