lunedì 8 aprile 2019 06:11
RASSEGNA STAMPA

Da San Marino a Verona: BioAgroTech al Vinitaly 2019 Al fianco dei migliori viticoltori

Da San Marino a Verona: BioAgroTech al Vinitaly 2019 Al fianco dei migliori viticoltori

BioAgroTech al Vinitaly 2019 Al fianco dei migliori viticoltori

Il Direttore Vetrella: “Oggi il mercato premia qualità, tradizioni e rispetto per l’ambiente”

L’azienda sammarinese promuoverà a Verona i suoi prodotti per l’agricoltura bio 

DANIELE BARTOLUCCI Le più importanti aziende dell’industria del vino si incontrano come ogni anno al Vinitaly di Verona e tra loro c’è anche Bioagrotech Srl, da sempre al fianco degli agricoltori e in particolare dei viticoltori. L’azienda sammarinese è impegnata nella continua ricerca, produzione e commercializzazione di fertilizzanti e substrati organici e minerali ideali per le esigenze dell’agricoltura biologica e biodinamica.

“Questo è il quarto anno che esporremo al Vinitaly”, spiega il Direttore Pasquale Vetrella, “purtroppo il primo senza il nostro fondatore Alessandro De Ales: il primo pensiero va a lui e al grande impegno che ha messo in questa azienda, un’attività che ci onoriamo di portare avanti con lo stesso entuasiasmo e l’amore per la natura che lo contraddistingueva”.

Il rispetto per l’ambiente è infatti uno dei temi centrali del Vinitaly e un valore fondante di Bioagrotech: “Oggi questa attenzione ci viene riconosciuta anche dal mercato, che premia la qualità, ma anche le tradizioni – in particolare quelle locali -, il rispetto per la natura e per i suoi tempi”. In una parola, il concetto Bio, che però è molto più esteso e complesso di quello che si pensi.

(...)
 
Articolo tratto dal settimanale Fixing
Fonte: Fixing