giovedì 11 aprile 2019 11:01
VENTI INSTABILI ANCHE I PROSSIMI GIORNI

San Marino. Meteo: il grosso delle piogge interessa il nord Italia, San Marino meno coinvolta

San Marino. Meteo: il grosso delle piogge interessa il nord Italia, San Marino meno coinvolta

L'immagine in alto (fonte meteonetwork) mostra l'accumulo delle precipitazioni totali ed evidenzia come San Marino e parte della Romagna meridionale, rispetto al nord Italia e alle zone tirreniche, si è trovata in un' area cosiddetta di "ombra pluviometrica" cioè in una zona di deboli precipitazioni rispetto alle aree circostanti. Questo dovuto alla posizione del minimo depressionario in spostamento dalla Sardegna verso il basso Tirreno, che ha sospinto il grosso delle masse instabili verso l'Emilia e il nord Italia. 
Nelle prossime ore insisteranno comunque correnti instabili fredde le quali andranno a formare nubi cumuliformi in aggregazione dall'entroterra verso la collina, dunque nuvolosità in aumento a cui saranno associati rovesci piovosi a carattere temporalesco, più probabili nell'entroterra sammarinese rispetto alle zone più pianeggianti.
Anche durante la giornata di domani, venerdì 12 aprile il flusso instabile nordorientale continuerà ad inviare nuvolosità, non mancheranno comunque schiarite. La temperatura tenderà ad abbassarsi ulteriormente, con la minima attorno ai 6/7°c e la massima sui 10/11°C, dunque al di sotto della media stagionale.
Sabato 13 aprile sarà una giornata di transizione, permane una circolazione nordorientali debolmente instabile, con nuvole che si alternano a schiarite. Temperatura ancora al di sotto della media pressoché stabili rispetto ai valori di venerdì.
Durante la giornata di domenica 14 aprile un nuovo vasto peggioramento interesserà l'Italia a causa della discesa di un nucleo perturbato freddo artico che dalla Scandinavia orientale scivolerà lungo il margine orientale dell'Anticiclone, posizionato tra l'Islanda e l'Inghilterra, verso la Germania e l’Italia. Questo nucleo perturbato andrà a generare un minimo depressionario sul mar Ligure in discesa verso il basso Tirreno innescando piogge diffuse soprattutto sul nord Italia e sulle regioni che si affacciano sul Tirreno. Ancora una volta San Marino sarà coinvolta dalle precipitazioni in misura minore, ma non saremo esenti da nuvole e piogge almeno fino a lunedì.