venerdì 12 aprile 2019 10:09
TEMPERATURE SOTTO LA MEDIA

San Marino. Meteo: venti freddi coprono di nuvole il Titano, domenica arriva un'altra perturbazione

San Marino. Meteo: venti freddi coprono di nuvole il Titano, domenica arriva un'altra perturbazione

Questa mattina ci siamo alzati con la parte alta di San Marino sotto una spessa coltre nuvolosa, rovesci piovosi e qualche schiarita tra le nuvole nella parte pianeggiante. Ecco gli effetti delle correnti orientali fredde collegate al minimo depressionario in transito sul basso Tirreno, venti che mantengono la temperatura su valori sotto la media, attorno ai 6/9°C.
La giornata di oggi, venerdì 12 aprile, trascorrerà cosi con questi venti instabili da est/nordest che sospingeranno nuvolosità dal mare verso l'entroterra. Nel corso della notte e le primissime ore del mattino di domani, un impulso perturbato collegato al minimo in rotazione verso sud porterà inoltre altri rovesci piovosi. Domani, sabato 13 aprile, il minimo si sarà portato sul basso Adriatico direzione Grecia, insisteranno dunque venti instabili freddi su San Marino dove avremo ancora nuvolosità estesa, qualche debole piovasco al mattino poi schiarite.
Domenica 14 aprile già dalle prime ore delle mattino si andrà a formare un minimo depressionario sul mar Ligure alimentato da venti settentrionali di lontana provenienza artica (ulteriore calo delle temperature minime), dunque peggioramento anche intenso sul nord ovest dell'Italia e Toscana, nel corso della giornata il minimo si porterà verso il mar Tirreno centrale dunque il peggioramento si espanderà anche alle regioni centrali d'Italia e San Marino.
In poche parole a San Marino nel corso della giornata di domenica assisteremo ad un progressivo peggioramento del tempo, nuvole in aumento al mattino poi piogge. Miglioramento nel corso della giornata di lunedì, nuvole e residue piogge al mattino (ovviamente dipende dalla velocità della perturbazione), schiarite e sole nella seconda parte della giornata. Temperatura ancora alquanto bassa al mattino con la minima attorno ai 5°C.