mercoledì 17 aprile 2019 16:02

Inaugurato il nuovo portale d'ingresso al confine di Acquaviva

Inaugurato il nuovo portale d'ingresso al confine di Acquaviva

 "Il Segretario di Stato per il Territorio, l'Ambiente e il Turismo ha partecipato in data 16 aprile 2019  alla cerimonia di inaugurazione del nuovo portale d'ingresso al confine di Acquaviva, alla presenza degli Eccellentissimi Capitani Reggenti Nicola Selva e Michele Muratori e del Capitano di Castello Lucia Tamagnini".

E' quanto si legge in un comunicato ufficiale della Segreteria di Stato. "Il nuovo portale inaugurato nella serata di ieri, rientra in un progetto più ampio, che consiste nella riqualificazione di altri portali esistenti nonché nella realizzazione di nuovi, per un totale di venti interventi localizzati nelle strade di accesso ai confini della Repubblica di San Marino. L’idea nasce per dare un'immagine di apertura e innovazione verso tutti i nostri visitatori".

 "Sono stati ideati dei totem dai tecnici dell'Ufficio Progettazione, - prosesegue il comunicato - che rappresentano al meglio quanto richiesto: mantenimento del significato storico degli ingressi, attraverso una forma che ricorda "il cippo", pietra di confine utilizzata in passato come segno di confine territoriale, dello stemma della Repubblica e della frase " Benvenuti nell'Antica Terra della Libertà” come nei portali d'origine, di ben chiaro impatto visivo e culturale per chi sopraggiunge a San Marino. Elemento innovativo è sicuramente la linea a terra di pietra bocciardata che segnala il confine tagliando trasversalmente la carreggiata. A rendere questo intervento di restyling ancor più elegante e di impatto visivo è l'illuminazione dello stemma e della frase di benvenuto nonché il fascio di luce che attraversa il confine di Stato, segno permeabile e quindi di apertura per il nostro Territorio. La Segreteria di Stato per il Territorio, l'Ambiente e il Turismo ringrazia tutti coloro che hanno partecipato attivamente alla progettazione e realizzazione dell'intervento".