venerdì 26 aprile 2019 19:58
CONSIGLIO GRANDE E GENERALE

Accordo di associazione con Ue, approvato ordine del giorno

Accordo di associazione con Ue, approvato ordine del giorno

Approvato all'unanimità dal Consiglio Grande e Generale l'Ordine del giorno sull'Accordo di associazione con l'Ue.

In conclusione della sessione consiliare di aprile, l'Aula trova l'intesa sull'ordine del giorno conclusivo al dibattito al comma 9, “Prosecuzione dibattito sul riferimento del Segretario di Stato per gli Affari Esteri sull’Accordo di Associazione con l’Unione Europea”. I due dispositivi presentati ieri sera, ciascuno da ogni schieramento, trovano quindi una sintesi in un testo condiviso, che avvicina maggioranza e opposizione: accoglie infatti le richieste di condivisione, anche dei documenti relativi all'individuazione delle cosiddette linee rosse, avanzate nel dibattito dai consiglieri di minoranza, e quelle di anticipare l'eventuale parafatura dell'accordo con un confronto consiliare, d'altra parte riconosce e valorizza il lavoro compiuto dal governo e dal Segretario per gli Affari esteri nel corso del negoziato.

Leggi il resoconto di Agenzia DIRE

Sono intervenuti

Eva Guidi, Segretario di Stato per le Finanze 

Teodoro Lonfernini, Pdcs 

Gian Carlo Capicchioni, Psd 

Alessandro Bevitori, Ssd 

Pasquale Valentini, Pdcs 

Alessandro Mancini, Ps 

Davide Forcellini, Rete 

Stefano Canti, Pdcs 

Alessandro Cardelli, Pdcs 

Jader Tosi, C10 

Gian Matteo Zeppa, Rete 

Matteo Ciacci, C10 

Dalibor Riccardi, Gruppo Misto 

Stefano Palmieri, Rf 

Gian Carlo Venturini, Pdcs 

Giuseppe Maria Morganti, Ssd 

Eva Guidi, Sds Finanze 

Luca Santolini, C10

 Alessandro Cardelli, Pdcs

Luca Santolini, C10

Elena Tonnini, Rete

 

Fonte: Agenzia Dire