domenica 12 maggio 2019 07:31
RASSEGNA STAMPA

Chissà se oggi per il San Marino sarà una domenica “Fortunati”

Chissà se oggi per il San Marino sarà una domenica “Fortunati”

Chissà se oggi per il San Marino sarà una domenica “Fortunati”

Al “Fortunati”di Pavia (ore 16) si decide il destino del San Marino. Sfida secca, con possibilità di andare ai supplementari in caso di parità al 90’: qualora l’ago della bilancia non dovesse pendere dall’una o dall’altra parte al termine dei 120 minuti conterà il miglior piazzamento in classifica del Pavia. C’è quindi un unico risultato possibile per i titani: vincere per evitare di rimettere piede in Eccellenza dopo 23 anni. Per ottenere i tre punti i biancazzurri dovranno ripetere la buona prova di domenica scorsa a Modena, nella speranza che questa volta possa portare al risultato sperato. «A Modena i ragazzi sono stati bravi, nonostante la sconfitta contro una squadra che voleva vincere a tutti i costi - commenta il presidente Luca Mancini - ci abbiamo provato fino alla fine, come dimostra la traversa all’ultimo minuto. Per domani (oggi, ndr) hovisto la squadra concentrata e in forma. È una partita che va anche gestita bene, perché potrebbe durare 120 minuti». (...)