venerdì 17 maggio 2019 07:34
RASSEGNA STAMPA

Congedo parentale: sì al decreto. L'aspettativa sarà retribuita

Congedo parentale: sì al decreto. L'aspettativa sarà retribuita

CONGEDO PARENTALE, SÌ AL DECRETO L’ASPETTATIVA SARA’ RETRIBUITA

Passa anche emendamento di Valentini (Pdcs) che toglie l’obbligo di residenza. Prorogato il termine per la realizzazione del Polo della Moda

Sì del Consiglio all’ampliamento degli interventi a sostegno della famiglia. Ieri l’Aula ha approvato un decreto che consente a cittadini o residenti di usufruire di permessi speciali retribuiti per la cura e l’assistenza di familiari con età anche superiore ai 14 anni, affetti da handicap o gravissime patologie. Commenta il segretario alla sanità, Franco Santi: “Arricchita l’offerta badando anche alla sostenibilità. Abbiamo anche previsto che il sammarinese che lavora in Italia abbia lo stesso trattamento. Sono in corso anche trattative con il ministero italiano per ridiscutere gli accordi in materia di ammortizzatori sociali”. Interviene Pasquale Valentini, Pdcs: “Rilevo in questo provvedimento un trattamento diverso tra residenti e frontalieri. I problemi di reciprocità fra i due paesi non devono ledere i diritti”. E Iro Belluzzi, Psd rilancia: “Si tratta di una battaglia di civiltà che spero sia colta in maniera bipartisan”.