lunedì 20 maggio 2019 10:07
PROSSIMO WEEKEND CON L'INCOGNITA PERTURBAZIONE

San Marino. Meteo: timido miglioramento, ma nuvole e rovesci di pioggia saranno sempre in agguato

San Marino. Meteo: timido miglioramento, ma nuvole e rovesci di pioggia saranno sempre in agguato

Finalmente questa mattina è uscito un po di sole, capace di scaldare l'aria e asciugare il terreno dopo tanta pioggia, ma purtroppo non possiamo ancora cantare vittoria, non si tratta di un miglioramento dato da una figura anticiclonica ma solo da una pausa tra una perturbazione e l'altra. L' anticiclone africano ha tentato più volte di risalire verso l'Italia e San Marino, ma la sua risalita ha trovato sempre il muro dei venti nord-atlantici ad attenderlo e a relegarlo sulla Spagna e sul nord Africa. E così sarà anche per i prossimi giorni e per il weekend, il tempo pre-estivo può attendere.

In sintesi la permanenza di una vasta area anticiclonica sulla Spagna che si spinge verso l'Inghilterra mantiene aperto il canale dei venti freddi settentrionali che continueranno a scendere verso la Germania, l'Italia e i Balcani, mantenendo attiva una circolazione debolmente instabile anche su San Marino.
Per i prossimi giorni dunque si attende tempo variabile, cosa significa? che varierà durante la giornata, schiarite soleggiate si alterneranno a momenti di maggiore nuvolosità a cui saranno associati rovesci di pioggia dall'entroterra verso la collina. Questi ultimi secondo i dati odierni saranno più probabili nella giornata di mercoledì 22, giovedì 23 e venerdì 24 quando nuvole convettive e relativi rovesci piovosi dall'entroterra appenninico romagnolo tenderanno a muoversi verso San Marino.
Tocchiamo ora il tasto dolente, il weekend 25/26 maggio, ci sono ancora incertezze ma tutti i modelli sono concordi nel delineare la presenza di una nuova figura perturbata atlantica in arrivo dalla Francia e alimentata da aria fredda nord europea, dunque nulla di buono. Non è ancora chiara la traiettoria del nucleo di bassa pressione, che attualmente viene collocata verso il sud Italia, con un coinvolgimento più marginale di San Marino, dove comunque non mancheranno annuvolamenti, deboli piogge ma anche schiarite. Nel prossimo aggiornamento saremo più precisi.