martedì 21 maggio 2019 07:52
RASSEGNA STAMPA

Sciopero a oltranza alle Poste contro il decreto sui contratti di settore

Sciopero a oltranza alle Poste contro il decreto sui contratti di settore

Sciopero a oltranza alle Poste contro il decreto sui contratti di settore

Lo sciopero dei dipendenti di Poste San Marino SpA contro il decreto 60/2019, che inserisce all’interno delle Poste il contratto privato dei servizi per i precari e i futuri assunti, creando così due trattamenti contrattuali diversi per operatori che svolgono la stessa mansione, andrà avanti fino a giovedì prossimo. Questa è la decisione presa ieri al termine dell’assemblea dei lavoratori di Poste San Marino SpA, convocata dalla Centrale sindacale unitaria per valutare la situazione dopo la prima settimana di sciopero che ha visto la massiccia adesione degli addetti postali (...)

Articolo tratto da La Serenissima.