martedì 28 maggio 2019 18:46
MUTUO SIRI

Caso Siri. Gruppo Bac risponde: "pieno rispetto delle norme e buona prassi bancaria "

Caso Siri. Gruppo Bac risponde:

Sul caso sollevato dalla trasmissione Report che coinvolge l'ex sottosegretario leghista Armando Siri per un mutuo da quasi 600 mila euro concesso dalla BAC, banca agricola commerciale sammarinese per l'acquisto di una casa a Bresso, in provincia di Milano, l'isituto di credito invia una nota. "Di fronte alla reiterata pubblicazione di notizie che lo riguardano - si legge nella nota - BAC conferma di avere operato nel pieno rispetto delle norme e della buona prassi bancaria. Il management della banca, forte di questa consapevolezza e con la serenità che deriva dalla proficua collaborazione con tutte le autorità, continua a portare avanti con grande entusiasmo e determinazione il proprio progetto imprenditoriale".

Spetterà al Tribunale chiarire se siano stati commessi reati.