domenica 9 giugno 2019 07:51
RASSEGNA STAMPA

"Poste, ha vinto la mobilitazione"

Un momento della mobilitazione dei dipendenti delle Poste

"Poste, ha vinto la mobilitazione"

Decreto, bloccato l’inquadramento forzoso dei lavoratori nei Servizi

Riceviamo e pubblichiamo. Decreto Poste Spa: bloccato l’inquadramento forzoso dei lavoratori nel contratto Servizi. Ieri infatti il Consiglio Grande e Generale ha ratificato il “famigerato” Decreto Delegato n. 60/2109 che riguardava la copertura definitiva e temporanea delle posizioni previste dal fabbisogno di Poste San Marino S.p.A. Come noto questo contestato provvedimento ha suscitato crescenti proteste ed una forte mobilitazione, con 10 giorni di sciopero, da parte dei lavoratori interessati. La CSU ha da subito appoggiato con convinzione la protesta che aveva l’obiettivo di difendere i diritti dei dipendenti contro un Decreto che – in modo unilaterale e non negoziato – li collocava forzosamente nel Contratto Servizi, oltretutto a livelli inaccettabili. (...)

Tratto da L'informazione di San Marino