lunedì 10 giugno 2019 07:23
RASSEGNA STAMPA

Nazionale in Kazakistan per dimenticare la Russia

Nazionale in Kazakistan per dimenticare la Russia

Nazionale in Kazakistan per dimenticare la Russia

Oggi alle 18 l’Under 21 gioca in Grecia

Dopo la debacle di sabato pomeriggio la Nazionale di San Marino torna in campo domani alle 16 contro il Kazakisthan. C’è da riscattare la brutta prestazione che è costata 9 reti. Riviviamo la cronaca del match: l’assetto tattico scelto dal Ct Varrella contiene bene il prevedibile assalto russo in avvio, tanto che il primo intervento di Elia Benedettini arriva al 13’ per disinnescare una combinazione tra Aleksey Miranchuk e Golovin, con quest’ultimo a doversi accontentare di un corner in seguito alla sua botta sul primo palo. Nello stesso minuto la Russia torna a farsi pericolosa con Aleksey Miranchuk che libera il mancino da dentro l’area, strozzando però troppo la conclusione. Il centrocampista della Lokomotiv Mosca si fa notare al 16’ con un gran sinistro a giro che sfiora il montante della porta biancoazzurra (...)