lunedì 24 giugno 2019 14:49
ESERCITAZIONE

Importante esercitazione di recupero passeggeri dalla funivia

Importante esercitazione di recupero passeggeri dalla funivia

"Giovedì 27 giugno alle ore 17.00 l’impianto della funivia della Repubblica di San Marino, gestito dall’AASS, verrà chiuso per effettuare una prova di recupero passeggeri dalle cabine. Verrà infatti simulato un blocco in linea dell’impianto funiviario".

A segnalarlo, l'Azienda Autonoma di Stato per i Servizi Pubblici, che aggiunge "Il recupero dei passeggeri dalle vetture verrà effettuato dai dipendenti della funivia del Servizio Trasporti dell’AASS in collaborazione con la Protezione Civile di San Marino, il Soccorso Alpino, la Polizia Civile Sezione- Antincendio, la Gendarmeria, la Guardia di Rocca, il Pronto Soccorso dell’Ospedale di San Marino, la Croce Rossa Sammarinese e i Corpi Uniformati Volontari.

L’esercitazione è la prima nel suo genere nella storia della funivia e sarà un momento importante per molti motivi.

Innanzitutto consentirà di formare il personale ad una situazione di emergenza estrema. Inoltre sarà l’occasione per testare il coordinamento fra gli enti preposti ad intervenire in caso di necessità, affinare le procedure da adottare e la catena di comando.

All'esercitazione parteciperanno anche funzionari dell'Agenzia Regionale per la Sicurezza Territoriale e la Protezione civile oltre al Coordinamento di Rimini.

Tutto ciò ha un solo importantissimo obiettivo: elevare il già altissimo standard di sicurezza dell’impianto che dal 1959 è non solo il mezzo pubblico più amato da visitatori e residenti, ma a tutti gli effetti un simbolo della nostra Repubblica".

Fonte: AASS