lunedì 24 giugno 2019 00:31
SISMOGRAMMI IN DIRETTA

Zona Castelli Romani: scossa di terremoto registrata dal sismografo di Casole, San Marino

Zona Castelli Romani: scossa di terremoto registrata dal sismografo di Casole, San Marino

Una scossa  di terremoto, registrata dal sismografo di Casole (Repubblica di San Marino)   è stata avvertita nella zona dei Castelli Romani poco fa con epicentro a Colonna. 

Magnitudo: 3.4

Ore: 20:43:47, ora locale 22:43:47

Profondità: 5 km

Località: 24 km E di Roma, 19 km S di Guidonia

[dati Csem] 

 Da Repubblica.it: La scossa è stata avvertita anche ai piani bassi delle abitazioni soprattutto nelle zone nord ed est della Capitale, dove in tanti sono scesi in strada, e ai Castelli, in particolare a Tivoli e Guidonia. Tra i comuni più vicini all'epicentro, Gallicano e Zagarolo e Monte Compatri. Proprio a Gallicano l'epicentro di una seconda, lieve, scossa un'ora dopo di magnitudo 1,6.
Gente in strada nel quadrante est della Capitale e tantissime chiamate che continuano ad arrivare al Numero di emergenza 112. Paura a Roma per la forte scossa di terremoto avvertita stasera. In alcuni quartieri della periferia est gli abitanti spaventati sono scesi in strada. Molti i cittadini che stanno contattando in questi minuti il 112. Si tratta principalmente di persone che chiedono informazioni. Al momento non sono arrivate segnalazioni di feriti o danni.
La sindaca Raggi. Virginia Raggi segue la situazione per monitorare eventuali danni. La notizia del sisma l'ha raggiunto mentre stava assistendo al concerto per i 60 anni di carriera di Ennio Morricone. Dopo le prime informazioni e l'avvio delle procedure di emergenza, la sindaca ha atteso un report dettagliato anche se, secondo le prime informazioni, non ci sarebbero danni a Roma.
Colonna. «Stiamo facendo delle verifiche perché qualche edificio in centro risulta lesionato. Per ora non abbiamo segnalazioni di feriti. C'è stata tanta paura in paese, stanno tutti in strada». Così all'Ansa il sindaco di Colonna Fausto Giuliani sulla scossa di terremoto di stasera. L'epicentro è stato a soli 3 chilometri di Colonna.

Guarda i sismogrammi registrati dal sismografo di Casole, Repubblica di San Marino, rete I.E.S.N.

La I.E.S.N.. Rete Sismica Sperimentale Italiana. è un'organizzazione senza scopo di lucro, fondata sul volontariato personale dei propri membri, dedita allo studio dei fenomeni sismici ed al monitoraggio del territorio. Non percepisce contributi da enti e strutture pubbliche o da privati, si sostiene esclusivamente con il finanziamento personale dei soci i quali investono nelle attrezzature e nelle stazioni di rilevamento. La I.E.S.N. dal 1998 promuove ad ogni livello, con tutte le più opportune iniziative, la conoscenza della scienza sismologica e di quelle discipline ad esse collegate, anche nell'interesse della protezione civile. E' dotata di uno statuto interno e di un'organizzazione pubblicamente nota e si avvale del contributo di chiunque sia seriamente interessato al settore in cui opera