martedì 25 giugno 2019 07:56
RASSEGNA STAMPA

Caso Siri, l'accusa è autoriciclaggio

Caso Siri, l'accusa è autoriciclaggio

Caso Siri, spunta l’ipotesi di autoriciclaggio

È autoriciclaggio l’ipotesi di reato contestata nell’indagine della Procura di Milano sul caso dell’acquisto da parte dell’ex sottosegretario leghista Armando Siri di una palazzina a Bresso, nel Milanese, attraverso un mutuo di 585mila euro acceso con una banca di San Marino. (...)