martedì 25 giugno 2019 23:37
L'INFORMAZIONE DI SAN MARINO

Slitta il processo per riciclaggio da 671mila euro per mancata notifica a testimone

L'informazione di San Marino

Mancata notifica a testimone Slitta il processo per riciclaggio da 671mila euro

Il denaro, contante e 412 assegni, è ritenuto frutto di truffa e bancarotta, per una somma complessiva riciclata di 671 mila euro. Il processo dei confronti di due imputati si sarebbe dovuto aprire ieri, ma per un difetto di notifica ad un testimone che doveva essere ascoltato, è stato rinviato. Il caso vede i due imputati, entrambi di Cassino in provincia di Frosinone, rispondere di riciclaggio. Guido Mignanelli, 52 anni, e Antonio Marra, 54enne, difesi dall’avvocato d’ufficio Alessandro Cardelli. L’accusa è che si avvalessero di due società con lo stesso nome, una in Italia e una a San Marino, per facilitare, secondo l’accusa, la distrazione di fondi dal patrimonio di una cooperativa italiana.