venerdì 28 giugno 2019 08:08
RASSEGNA STAMPA

Pdcs: cardiologia, troppi disservizia causa della fuga dei medici

Pdcs: cardiologia, troppi disservizia causa della fuga dei medici

Pdcs: cardiologia, troppi disservizia causa della fuga dei medici

«Nei casi di emergenza, i nostricardiologi sono costretti acoordinarsi con il reparto di Rimini»

«La situazione problematica che vive il reparto di cardiologia giàsegnalata dal Pdcs da inizio2018, riporta le criticità nate dalfatto che gli specialisti in cardiologia presenti in ospedale a causa della “fuga dei medici” erano solo tre, causando molti disservizi per le emergenze relative a pazienti cardiopatici, sebbene fossero in numero nettamente inferiore, riuscivano seppur con difficoltà a coprire le reperibilità», si legge in una nota della Democrazia cristiana. «Il Pdcs - insiste - si mosse findalla segnalazione dei primi disservizi (marzo 2018), invitandole istituzioni preposte ad individuare quanto prima soluzioni alproblema, in assenza delle qualisi sarebbe potuto mettere a repentaglio la sicurezza dei pazienti con problematiche cardiocircolatorie nel momento in cuisi rendesse necessario un intervento di soccorso immediato». (...)

Tratto dal Corriere Romagna