venerdì 12 luglio 2019 07:30
RASSEGNA STAMPA

Autorizzata la confisca per il Cristo di Michelangelo

Autorizzata la confisca per il Cristo di Michelangelo
Il Cristo ligneo attribuito a Michelangelo

Cristo di Michelangelo, il Gip di Rimini dispone la confisca

Per quella statuetta lignea di 40,2 centimetri attribuita a Michelangelo Buonarroti, secondo perizie che sono tuttavia controverse, il Calvario, è il caso di dirlo, non è terminato. Ieri infatti il Gip di Rimini, Benedetta Vitolo su richiesta del Pm Davide Ercolani, ha disposto la confisca del crocifisso che, dopo la chiusura dei procedimento italiani in altre procure e sammarinese, sembrava fosse già sulla soglia del battistero di Ascoli Piceno, (…)