lunedì 15 luglio 2019 07:25
RASSEGNA STAMPA

L'anno 2018 il più "trasparente". Il 2010 quello con più segnalazioni

L'anno 2018 il più

L'anno 2018 il più "trasparente". Il 2010 quello con più segnalazioni

Nel report AIF le operazioni sospette segnalate dalla Agenzia di Informazione Finanziaria

Con 107 segnalazioni sospette il 2018 si pone come l’anno più “trasparente” del decennio. E cioè quello col più basso numero di denunce per operazioni finanziarie poco chiare pervenute all’Agenzia d’informazione finanziaria (Aif). Questo secondo quanto pubblicato nel report 2018 dell’Agenzia. Segnalazioni Solo nel corso del primo anno, quello d’insediamento della struttura, il 2008, si registrò il più basso numero di segnalazioni (12). Perché poi, già dall’anno successivo, il 2009, i casi denunciati aumentarono sensibilmente, raggiungendo quota 244. Per continuare a crescere toccando il numero record di 296 nel 2010. Poi una lenta discesa nel 2011 (260, con un caso sospetto di finanziamenti del terrorismo) e 2012 (221), fino, addirittura, a dimezzarsi negli anni seguenti. Nel 2013, infatti, le segnalazioni furono 120. (...)

Tratto da L'informazione di San Marino

Leggi l'articolo integrale pubblicato dopo le 23