sabato 20 luglio 2019 07:41
RASSEGNA STAMPA

San Marino."Riciclavano denaro di provenienza illecita dicendo che arrivavano dalla vendita di case"

San Marino.

"Riciclavano denaro di provenienza illecita dicendo che arrivavano dalla vendita di case"

Nel report dell’Aif un caso di “lavaggio” di soldi sporchi derivanti da presunti reati di corruzione internazionale

Nel report 2018 dell’Agenzia di informazione finanziaria (Aif) sono riportati anche due casi di segnalazioni diventate oggetto di analisi, prima, e successiva trasmissione all’Autorità Giudiziaria, poi. La descrizione sintetica di tali casi (tenuti però anonimi), risponde all’esigenza di rendere note tipologie di comportamento e tecniche utilizzate per dissimulare la presunta origine illecita dei fondi. Ecco come è stato scoperto il riciclaggio di denaro proveniente da un presunto reato di corruzione internazionale. “Un signora di origine africana - si spiega nel report dell’Agenzia -, coniuge di una persona esposta politicamente e rilevante del proprio paese, intestataria di alcuni rapporti presso una banca sammarinese, ha ricevuto nel tempo alcuni bonifici di importo rilevante provenienti da conti a lei intestati, presso una banca europea, giustificati dalla vendita di immobili di pregio. (...)

Tratto da L'informazione di San Marino

Leggi l' articolo integrale di L'informazione pubblicato il giorno dopo