lunedì 29 luglio 2019 13:44
SETTIMANA TRA SOLE E ANNUVOLAMENTI POMERIDIANI

San Marino. Meteo: l'Anticiclone delle Azzorre riporta il sole, per ora il caldo afoso è scongiurato

San Marino. Meteo: l'Anticiclone delle Azzorre riporta il sole, per ora il caldo afoso è scongiurato

La perturbazione del weekend come previsto ha dato uno scossone alla temperatura, in poche ore siamo passati da valori termici oltre i 30°C ad una media giornaliera attorno ai 20°C, un bel balzo. La perturbazione ha lasciato il Titano e al suo posto si sta posizionando un timido Anticiclone delle Azzorre che stabilizzerà il tempo sul sole e su temperature consone con la stagione. Perché timido? Perché non sarà così strutturato da imporre un periodo lungo di sole e caldo, anzi sarà alquanto fragile soprattutto sulla sua parte più a nord, esposta alle perturbazioni atlantiche, le cui infiltrazioni instabili favoriranno la formazioni di nuvole e temporali sul settore alpino e prealpino ancora per un po soprattutto nelle ore pomeridiane. La temperatura inoltre è prevista in aumento, ma il caldo afoso per ora è scongiurato per la permanenza in quota di correnti miti di origine occidentale.

La struttura di questo Anticiclone dunque non è così forte, e le infiltrazioni in tabili alla lunga raggiungeranno anche l'Appennino romagnolo, nell'entroterra si andranno a formare nuvole cumuliformi a cui saranno associati locali rovesci piovosi che potranno interessare anche San Marino tra la giornata di venerdì e la giornata di sabato.
L'ulteriore indebolimento dell'Anticiclone sarà più evidente nel corso della prossima settimana quando due perturbazioni atlantiche tenteranno di sfondare le difese anticicloniche, estendendo i temporali sull'Italia centro-settentrionale e San Marino nella giornata di lunedì 5 agosto e nella giornata di giovedì 8 agosto. E' ovviamente ancora una tendenza ma ne prendiamo atto in attesa di conferme o smentite nei prossimi aggiornamenti.