mercoledì 7 agosto 2019 16:00
L'EVENTO

Ai nastri di partenza la sesta edizione di San Marino Comics

Ai nastri di partenza la sesta edizione di San Marino Comics

Al via la 6° edizione di “SAN MARINO COMICS”, Festival del Fumetto e della cultura POP della Repubblica di San Marino che si svolgerà il 23-24-25 agosto 2019 nel Centro Storico della Repubblica più antica del mondo.

Ecco il programma completo della manifestazione.

"

PARTNER

Partner della manifestazione: Giochi del Titano, Cassa di Risparmio, Fondazione San Marino Cassa di Risparmio–S.U.M.S., Viva Digital e SUMS - Società Unione Mutuo Soccorso. Con il prezioso supporto delle Associazioni di Categoria: USC, OSLA e USOT.

MANIFESTO 2019 e la sua storia

Il manifesto di questa edizione del Festival porta la firma del fumettista e illustratore IGOR CHIMISSO (Disney – Star Wars - Pirati dei Caraibi) che presenta un’inedita Prima Torre (Guaita) in versione “astronave”. “Per questa locandina ho voluto interpretare la torre di San Marino come parte di una simbolica astronave che lancia il paese in una dimensione fantastica, il centro di un evento che ha per protagonista la fantasia: al centro dell’immagine un volume a fumetti da cui scaturiscono i più disparati personaggi che si lanciano nel cosmo a riempire questo spazio fantastico, come riempiono la nostra immaginazione. Ho usato volutamente personaggi provenienti da contesti diversi (fumetti di vario tenore , videogiochi, film, serie d’animazione e anime giapponesi ) ovviamente scegliendo alcune tra le mie produzioni preferite, declinate nel mio stile e proiettate in un contesto “spaziale” (chi è senza superpoteri è in tuta spaziale), cosicché tutti possano partire alla simbolica esplorazione di questo spazio della fantasia.” (IGOR CHIMISSO) Il cuore pulsante della manifestazione sarà in Piazza della Libertà dove verrà allestito un palco con ledwall e copertura per permettere a tutte le attività il normale svolgimento. Al fine di proseguire con il progetto relative all’Inclusione Sociale (Diversamente Comics), verranno allestite delel pedane in legno al posto del palco alto al fine di permettere a tutti di fruirne. Le attività del palco prevedono la gara cosplay, spettacoli, conferenze l’esibizione degli ospiti. Nel Centro Storico verranno allestite aree a tema dedicate a: “Mostra Mercato” (espositori), “Family Village” (mattoncini Lego e laboratorio di Gundam), “Giochi da Tavolo” (palazzo Graziani e ridotto del Teatro Titano), “Fantasy e Harry Potter” e un’intera area dedicata ai videogiochi del mondo Nintendo con i Pokémon, la Nintendo Switch e il progetto Nintendo LABO. Non mancheranno aree dedicate alle conferenze e workshop con autori, disegnatori e sceneggiatori: PAOLO MOTTURA – DISNEY IGOR CHIMISSO – DISNEY, STAR WARS RICCARDO NUNZIATI – DIABOLIK, FRANCESCO BARBIERI – PANINI, DISNEY ALESSANDRO GIAMPAOLETTI – RATS, SCUOLA DI FUMETTO EDIBERTO “EDYM” MESSINA – LANCIOSTORY, DAGO oltre alla nuova “MY ARTIST ALLEY” al Giardino dei Liburni dove si potranno conoscere le stelle emergenti del disegno e del fumetto. Tutti gli autori si alterneranno in divertenti conferenze interattive sul palco di Piazza della Libertà nelle quali impareremo a disegnare con Igor Chimisso o capiremo (ad esempio) se sia meglio Star Wars o Star Trek. Come per le passate edizioni le vie del Centro Storico ospiteranno: Concerti di Cartoon Cover Band, sketch, karaoke, Scuola di Fumetto, spettacoli, tornei di videogames, sfilate e raduno cosplay e area steampunk a cura de “L’Estetica dell’Effimero”. Oltre a questi, ci saranno le seguenti aree tematiche: Principesse Disney, Pirati dei Caraibi, Trono di Spade, Star Wars, Ghostbusters, Zombie, Star Trek, Terra di Mezzo, Giochi di Ruolo dal Vivo, Harry Potter, Giochi di legno, Laboratorio dei Druidi, Street Art, Ludoteca Pologioco. Ritorna anche l’area a tema SOFTAIR. Un vero e proprio evento nell’evento dove ci si potrà avvicinare a questo bellissimo sport, provare le armi in un tunnel di tiro supervisionato da istruttori professionisti ed assistere a veri e prori spettacoli messi in scena dalle squadre presenti. L’area sarà supervisionata da “Nazgul Softair Group Rimini & San Marino” con il supporto tecnico e logistico di Jolly Softair. Un’occasione per gli appassionati di tutta Italia che potranno così visitare gli esercizi della Repubblica di San Marino, punto di riferimento di questo bellissimo sport. 

Ancora spettacolo e divertimento con Tana delle Tigri Italian Cosplayers che allestiranno un vero ring da wrestling nell’area ex-pattinaggio dove si alterneranno incontri svolti dai figuranti in costume a tema Uomo Tigre con veri lottatori professionisti. Prosegue inoltre il Progetto “Diversamente Comics”, promosso dagli organizzatori del Festival in collaborazione con la Segreteria di Stato per la Sanità, l’ISS, il Servizio Disabilità e Assistenza Residenziale (Colore del Grano e Atelier) e la Cooperativa Involo, che ha come obiettivo quello di sostenere l’integrazione e l’inclusione sociale. Venerdì sera ci sarà la tradizionale cerimonia inaugurale del festival alla presenza degli On. Segretari di Stato e delle Loro Eccellenze, i Capitani Reggenti. La serata continuerà con un intermezzo degli stuntman Witcher Cat School che realizzeranno un combattimento a tema Assassin’s Creed e con un meraviglioso spettacolo a cura della Compagnia 3 Stelle dal titolo “Never Stop Dreaming”, tributo alle più belle sigle Disney con veri attori teatrali sul palco per uno spettacolo dedicato ai sognatori di tutte le età. Sabato sera il pubblico di San Marino Comics potrà rivivere la storia delle sigle con il concerto – spettacolo “Cartoon Cover Arena – La Woodstock delle Sigle TV”. Si tratta di un collettivo di circa 50 musicisti che suonano all’unisono le canzone delle Sigle più belle di tutti i tempi alternandosi sul palco con storici interpreti originali quail: Guiomar Serina (Cavalieri del Re), Elisabetta Viviani (Heidi), Claudio Maioli (Ken il Guerriero), Douglas Meakin (Mazinga, Candy Candy) e il doppiatore Pietro Ubaldi (Doraemon, Taz-Mania, Denver). Direttore Artistico Roberto “Moghe” Moretti e presentatore Giovanni “Zethone” Zaccaria. Un evento da non perdere al parcheggio n.6 Domenica dal tardo pomeriggio si svolgerà invece la gara per il Campionato Nazionale Cosplay valida per le selezioni alla gara di Lucca Comics in collaborazione con Epicos. Un privilegio riservato a pochi Festival del Fumetto in Italia tr ai quail San Marino Comics Gli eventi nell’evento: San Marino Comics Run - gara podistica effettuata all’interno del centro storico sui percorsi fatti da Lupin III nella 4^ serie (giacca blu) che è stata ambientata a San Marino. La gara è organizzata in collaborazione con Track & Field San Marino. 

Nuova area boardgame/cardgame: grazie alla collaborazione con la Taverna di Sylgar, una nuova associazione Sammarinese, è stata realizzato un progetto che impegna tutto il ridotto del Teatro Titano e tutto Palazzo Graziani con giochi e conferenze che ruotano attorno al mondo dei giochi da tavolo. Un momento di divertimento collettivo con la sana passione per giochi da tavolo e di ruolo. Tolkien - Il ritorno alla Contea: Festival di approfondimenti, incontri, curiosità e arte sul mondo tolkieniano a 360°. E’ un festival aperto, gratuito e sempre in evoluzione, che raccoglie studiosi, esperti e semplici curiosi, a livello internazionale. Offre a tutti la possibilità di immergersi nel mondo de “Il Signore degli Anelli” e “Lo Hobbit”, approfondendone il messaggio e rivedendo l’intera opera di Tolkien sotto luci nuove e sempre differenti, nella meravigliosa cornice del Centro Storico di San Marino, patrimonio UNESCO. Organizzato da Adolfo Morganti. Il San Marino Comics Festival si posiziona sempre più come punto di riferimento per questo tipo di eventi. Nonostante 

Fonte: Varie