lunedì 19 agosto 2019 10:06
RASSEGNA STAMPA

"Lady Lega" da Verona, attratta da San Marino

Italiani che 'usano' italiani a San Marino  a danno dell'Italia

Domenica Ferragù induce una riflessione sul nostro modo di fare banca

MARINO CECCHETTI a proposito di prestiti concessi da Banca Agricola Commerciale a personaggi di ambienti politici italiani.
(...) Fra i privilegiati, Domenica Ferragù: 200mila euro. La signora - giovane, bella, generosa e con molte conoscenze in Italia e qualcuna anche a San Marino - avrebbe fatto da “mediatrice” in Bac per l’ex Sottosegretario del Governo italiano senatore Armando Siri (che ha avuto 750mila euro) nonché per i “portaborse” (600mila).
In ambito Bac c’è chi si è premurato di far sapere che è ‘normale’ presso le banche sammarinesi dare soldi a politici - sammarinesi e non? - lasciando correre sul recupero. Insomma, per dirla schietta, ‘a fondo perduto’. (...)

Leggi l'articolo integrale di Marino Cecchetti pubblicato dopo le 22

Le foto sono tratte da L'Espresso di domenica 11 agosto 2019