giovedì 22 agosto 2019 22:31
L'INFORMAZIONE DI SAN MARINO

L’opposizione:“tifo” per Ciacci, capogruppo C10

Dopo l’intervento alla Festa dell’Amicizia l’opposizione “fa il tifo” per il capogruppo di C10

Se questo sia o meno positivo per il capogruppo di Civico10, è da capire. Certo è che sia Ps-Psd, sia Rete fanno il tifo per Matteo Ciacci. Dopo le parole pronunciate alla festa dell’amicizia vedono in Civico10, in particolare nel suo vertice, chi potrebbe decretare la fine della legislatura con un colpo di mano.

Certo è che l’atto implicherebbe l’assunzione di una serie di responsabilità. Intanto c’è chi, come Enrico Carattoni di Ssd, ha già detto che una mossa di questo tipo in questa fase metterebbe a rischio il progetto di Libera, e in Ssd sarebbero diversi i consiglieri su questa linea.

Poi c’è chi mette in guardia sul fatto che la crisi decreterebbe la decadenza della Commissione di inchiesta sulle banche, anche se Rete dà un’altra interpretazione, seppure non si siano mostrati molto ferrati in diritto costituzionale nel corso della legislatura.

Intanto, però, all’opposizione fa gioco trovare in maggioranza una sponda da trascinare, magari con la prospettiva di qualche carica, in una futura maggioranza che sentono già di avere in tasca, complice una legge elettorale che, previo referendum, ha sottratto ai cittadini la possibilità di scegliere realmente da chi essere governati.