giovedì 29 agosto 2019 19:05
CONDIVISIONE

San Marino. Ssd: "Legge di bilancio per mettere in sicurezza il Paese"

San Marino. Ssd:

"Dovrà essere approvata entro fine anno e rappresentare il documento su cui si innestano le riforme fondamentali per mettere in sicurezza il Paese".

A pensarla così sulla prossima legge sul bilancio dello Stato è Sinistra socialista democratica, il cui consiglio direttivo l'altra sera "ha analizzato l’attuale situazione politica che sta vivendo la Repubblica di San Marino, con particolare riferimento al clima di collaborazione che si è sviluppato nei mesi scorsi".

Da un comunicato del partito di maggioranza si apprende che il segretario di Ssd, Alessandro Bevitori, ha riferito che "il clima di profonda lacerazione che ha attraversato il Paese negli ultimi anni non serve e non aiuta la Repubblica di San Marino a dotarsi di quelle riforme necessarie, e che è quindi indispensabile proseguire con il percorso di concertazione e condivisione che ha portato, fra l’altro, all’approvazione della legge sulle risoluzioni bancarie".

Sempre Ssd "ha condiviso la scelta fatta in Adesso.sm di avviare un confronto fra l’attuale maggioranza e la Democrazia cristiana e suggerisce di estenderlo anche alle altre forze politiche e alle forze sociali", e chiesto che "questo sforzo della coalizione non venga subordinato a mere tattiche di parte, ma che sia fatto nell’esclusivo interesse del Paese".

Ecco il testo integrale della nota stampa