venerdì 6 settembre 2019 18:27
APERTURA

San Marino. Tavolo istituzionale, Ps e Psd ci saranno

San Marino. Tavolo istituzionale, Ps e Psd ci saranno

“Pronti a impegnarci per dare il nostro contributo e fare la nostra parte per il bene del Paese”.

Lo affermano il Partito socialista e il Partito dei socialisti e dei democratici, spiegando in una nota congiunta di aver analizzato ieri sera quanto proposto in Ufficio di Presidenza da Civico 10 e Sinistra socialista democratica sulla costituzione di un tavolo istituzionale “per affrontare con la politica, le categorie economiche e le organizzazioni sindacali, il tema della finanza pubblica e del prossimo bilancio dello Stato”.

Ps e Psd escono allo scoperto senza problemi e fanno sapere di aver “deciso di partecipare al primo incontro informale e di farlo con la chiarezza e il senso di responsabilità a cui non ci vogliamo assolutamente sottrarre”.

“Se la situazione impone scelte di carattere straordinario come la creazione di un tavolo istituzionale di questa portata – sottolineano infine i due partiti di opposizione -, significa che il governo e la maggioranza che lo sostiene non sono in grado di affrontare da soli tali problemi e pertanto la nostra permanenza al tavolo, anzi la prosecuzione stessa del tavolo, non può che essere condizionata da un atto di chiarezza politica necessaria, cioè dalla certificazione dello stato di crisi istituzionale con tutti gli adempimenti necessari per andare al voto il prima possibile”.