mercoledì 11 settembre 2019 17:12
BANCHE

San Marino. Raggiunto l'accordo di cessione: via libera alle procedure per migrazione depositi

San Marino. Raggiunto l'accordo di cessione: via libera alle procedure per migrazione depositi

Banca Nazionale Sammarinese (BNS) e le banche cessionarie - Banca Agricola Commerciale Istituto Bancario Sammarinese (BAC), Banca di San Marino (BSM) e Banca Sammarinese di Investimento (BSI) – informano che nella "giornata odierna si è tenuto l’incontro conclusivo per la sottoscrizione dell’accordo di cessione dei rapporti giuridici, ai sensi e per gli effetti della Legge 102/2019".

La sottoscrizione dell’accordo era l’ultima formalità necessaria per permettere l’avvio della migrazione dei depositi dell’ex Banca CIS. Pertanto già dal prossimo lunedì 16 settembre 2019, BNS sarà in grado di fornire tutte le necessarie informazioni alla clientela circa la banca destinataria dei propri depositi e le banche cessionarie inizieranno a fissare gli appuntamenti al fine di espletare gli adempimenti amministrativi per la migrazione dei depositi. BNS, BSM, BAC e BSI desiderano sottolineare come, in tutte le attività svolte, si è ricercata la massima celerità possibile, nella consapevolezza del disagio sopportato dai depositanti ex Banca CIS. La condivisione, la trasparenza e la sobrietà nel processo di risoluzione hanno permesso di giungere alla definizione dell’accordo di cessione anche attraverso l’impegno costante e la preziosa collaborazione di Banca Centrale e di tutte le altre Istituzioni sammarinesi.