giovedì 12 settembre 2019 16:15
VENDITA

San Marino. Auto, scarpe e giocattoli finiscono all'asta

San Marino. Auto, scarpe e giocattoli finiscono all'asta

Emesso il bando per la vendita ad asta pubblica di beni mobili.

Lo afferma il dipartimento Esattoria della Banca Centrale della Repubblica di San Marino, il quale in una nota spiega che si svolgeranno, “per tre venerdì alle ore 14.30, il 27 settembre la prima sessione, il 4 ottobre la seconda sessione per i beni invenduti nella prima sessione e l'11 ottobre la terza sessione per i beni invenduti nelle due precedenti sessioni”.

Nel corso di queste aste, si legge nel comunicato, “saranno messi in vendita 31 lotti costituiti da autovetture, autocarri e motocicli, un lotto composto da scarpe di vario tipo, e un lotto composto da giocattoli di varie tipologie”.

I beni oggetto della vendita, afferma il dipartimento Esattoria di Bcsm, "saranno visibili nel magazzino della Banca Centrale della Repubblica di San Marino, sito in Strada del Lavoro 71 a Gualdicciolo, a partire da lunedì 16 settembre”. Le offerte, in busta chiusa, dovranno "pervenire al dipartimento Esattoria entro le ore 12 dei giorni antecedenti alle tre sessioni d’asta".

Per maggiori dettagli su beni in vendita e modalità di partecipazione: sito internet www.bcsm.sm.