giovedì 19 settembre 2019 14:45
POLEMICHE

San Marino. Bcsm minaccia le vie legali

San Marino. Bcsm minaccia le vie legali

“L'indipendenza della Banca Centrale è uno dei requisiti chiave per la reputazione nazionale e internazionale di un sistema finanziario e di un Paese. Minarla con incessanti congetture create ad arte, non può che nuocere, oltre che all'istituzione, anche al sistema Paese”.

Risponde così Banca Centrale all’articolo pubblicato oggi dal quotidiano sammarinese “L’Informazione di San Marino".

L’istituto di via del Voltone, che ha sentito l’obbligo di intervenire “per ribadire la propria indipendenza e l'orgoglio del proprio operato”, risponde “con la trasparenza e la coerenza delle nostre azioni a chi disinforma richiamando presunte dicerie, senza verificare la fondatezza dei fatti riportati”.

Infine, Banca Centrale comunica che, “mentre continuerà a rispettare e apprezzare la critica costruttiva, non avrà invece la minima tolleranza per gli attacchi strumentali basati su notizie infondate” e “pertanto saranno prontamente esperite tutte le necessarie azioni nelle opportune sedi giudiziarie a tutela della reputazione di Bcsm e di tutte le persone che con dedizione e professionalità lavorano ogni giorno in silenzio per essa e per il bene del Paese”.