sabato 28 settembre 2019 15:08
ELEZIONI

San Marino. Ps e Psd: "Stiamo costruendo il nostro progetto"

San Marino. Ps e Psd:

"In questi giorni abbiamo sentito parlare di tanti nuovi progetti politici. Il nostro lo stiamo costruendo e portando avanti con i fatti e non con le parole".

Lo affermano il Partito socialista e il Partito dei socialisti e dei democratici, spiegando in una nota congiunta che la riunione organizzativa di ieri sera "ha permesso non solo di informare persone interessate al progetto politico ma di definire le priorità e le novità che dovranno contraddistinguere l'elaborazione del nostro programma di governo e la formazione della squadra che si presenterà alle elezioni in una lista unica".

Con l'approvazione del bilancio di assestamento in Consiglio, si conclude definitivamente l'attività del governo di Adesso.Sm, che a detta di Ps e Psd è "assolutamente insoddisfacente" tanto da paragonare la sua caduta a "un nuovo inizio per il nostro Paese".

La fine anticipata di questa legislatura permette al Partito socialista e al Partito dei socialisti e dei democratici di ribadire che "la visione di condivisione e prudenza, formulata in campagna elettorale tre anni fa, era quella giusta e alla quale sono arrivati con colpevole ritardo anche i protagonisti della ex-maggioranza".

Ps e Psd affermano infine di aver lanciato l'idea della costruzione di un nuovo "spazio politico" nella consapevolezza che "la prossima legislatura dovrà essere ‘ri-costituente’, nel doppio significato della ricostruzione delle condizioni istituzionali utili a fare funzionare lo Stato e della messa in sicurezza, del ripristino della salute del nostro sistema economico e tutto ciò con lo sguardo proiettato al futuro e non al tempo che fu".