venerdì 4 ottobre 2019 08:09
RASSEGNA STAMPA

San Marino. Ricettazione di liquori, denunciato negoziante

San Marino. Ricettazione di liquori, denunciato negoziante

Ricettazione di liquori, denunciato negoziante

L'uomo aveva acquistato merce rubata. Tornano in libertà i due autori del furto

TORNANO in libertà gli autori del furto di liquori avvenuto lo scorso 24 agosto in un supermercato di Dogana. L’ordine di scarcerazione disposto dal Commissario della legge è stato firmato mercoledì e così sono stati liberati dal carcere dei Cappuccini il pluripregiudicato cittadino bosniaco K.S. di 44 anni ed il pluripregiudicato cittadino albanese G.A. di 47 anni, entrambi abitanti in Rimini. I due vennero sottoposti a fermo di polizia giudiziaria e finirono in carcere lo scorso 28 agosto in quanto erano stati individuati quali responsabili di furti compiuti lo stesso giorno, in territorio italiano: trasportavano infatti refurtiva per un valore di almeno 1.200 euro, poi recuperata) e anche per responsabilità attinenti il furto di bottiglie di liquori dal valore di oltre 600 euro asportate il 24 agosto da un supermercato di Dogana. Furto che venne denunciato presso l’Ufficio della Guardia di Rocca di Dogana. IL FERMO di polizia giudiziaria dei due venne convalidato dal Commissario della Legge, con la conseguente applicazione della misura della carcerazione cautelare. (...)

Tratto da Il Resto del Carlino