giovedì 10 ottobre 2019 08:46
RASSEGNA STAMPA

San Marino. Allarme suicidi, ogni 40 secondi nel mondo si uccide una persona

San Marino. Allarme suicidi, ogni 40 secondi nel mondo si uccide una persona

Allarme suicidi, ogni 40 secondi nel mondo si uccide una persona

Inquietante indagine condotta dall’Oms: “Il tasso più alto di suicidi si registra nei paesi ad alto reddito ed è la seconda principale cause di morte tra i giovani”

Il 10 settembre è stata la Giornata Mondiale per la Prevenzione del Suicidio. “Nonostante i progressi, una persona muore ancora ogni 40 secondi per suicidio - ha dichiarato il direttore generale dell’Organizzazione mondiale sanità, Tedros Adhanom Ghebreyesus - Ogni morte è una tragedia per la famiglia, gli amici e i colleghi. Eppure i suicidi sono prevenibili. Chiediamo a tutti i paesi d’integrare strategie comprovate di prevenzione del suicidio nei programmi nazionali di educazione sanitaria e in modo sostenibile”. Seconda causa morte giovani “Il tasso di suicidio più alto - prosegue l’Oms - si registra nei paesi ad alto reddito; ed è la seconda principale causa di morte tra i giovani. Quasi tre volte più uomini che donne muoiono per suicidio nei paesi ad alto reddito, in contrasto con i bassi e paesi a medio reddito, dove il tasso è più uguale”. “Il suicidio - aggiunge ancora l’Oms - è stata la seconda causa di morte tra i giovani di età compresa tra 15 e 29 anni, dopo un infortunio stradale. Tra gli adolescenti di età compresa tra 15 e 19 anni, il suicidio è stata la seconda principale causa di morte tra le ragazze (dopo le condizioni materne) e la terza principale causa di morte nei ragazzi (dopo lesioni stradali e violenza interpersonale)”. (...)

Tratto da L'informazione di San Marino