martedì 22 ottobre 2019 18:32
NUOVE DALLA FRANCIA

Con San Marino c’è anche Malta, fra i clienti di Sandro Gozi

Con San Marino  c’è anche Malta, fra i clienti  di Sandro Gozi

Sandro Gozi, ex parlamentare italiano,  candidato alle ultime elezioni per il parlamento europeo in  un partito francese, è visto da Marco Travaglio (Il Fatto Quotidiano) come “una sorta di eroe dei due mondi, anzi tre, visto che si divide fra l’Italia, la Francia e San Marino (della cui banca è consulente)” 

Ebbene quel ‘tre’ è diventato ‘quattro’

L'ex missino, ex prodiano, ex renziano, ora macroniano, Sandro Gozi, ha addirittura un contratto con il governo maltese”. Lo hanno scoperto prima a Malta e poi in Francia.

La mente dei sammarinesi corre al contratto di consulenza  stipulato  dallo stesso Gozi con Banca Centrale. Gozi, unitamente alla presidente Catia Tomasetti, per detto contratto è sotto  indagine presso il Tribunale  di San Marino.  

Ancor prima  il suo nome, in collegamento con San Marino, era comparso  “nell'indagine Why Not”  portata avanti dall’ex magistrato Luigi De Magistris, ora sindaco di Napoli. Questi, a proposito dell'accordo Gozi-Tomasetti, sollecitato da un giornalista  non ha mancato  di esprimere le sue considerazioni su Gozi e San Marino  accennando anche alla cosiddettaLoggia San Marino”.