martedì 22 ottobre 2019 12:10
ESTERI

San Marino. Le donne curde ringraziano Uds per il supporto

San Marino. Le donne curde ringraziano Uds per il supporto

Le donne curde ringraziano Uds

A dirlo è l'Unione donne sammarinesi, che in una nota esprime tutta la sua felicità per la partecipazione dei cittadini e dei residenti sammarinesi al sit-in di sabato scorso sul Pianello, "organizzato per manifestare vicinanza alle donne curde che combattono nel Rojava contro l’attacco militare turco".

"In un momento in cui si grida all’unità del Paese - riporta il comunicato -, Uds e i cittadini hanno dimostrato che è possibile stare insieme, senza bandiere politiche, per le cause giuste che riguardano i valori più profondi di questa Repubblica come la pace e la solidarietà".

Uds dichiara di aver inviato, appena concluso l'evento, le foto della manifestazione a Women Defend Rojava, gruppo internazionale che promuove la parità di genere e la democrazia e sostiene le donne del nord della Siria nel loro lotta per la libertà.

Ecco la risposta ricevuta e resa pubblica per tutti i sammarinesi che credono nella pace: “Cari amici, grazie per averci inviato le vostre foto! In un momento come questo in cui le forze di occupazione stanno brutalmente attaccando noi e tutto ciò che abbiamo realizzato qui, messaggi e foto come le vostre ci danno forza e speranza! Crediamo profondamente che, quando le persone democratiche del mondo si uniscono, è possibile contrastare la guerra e la barbarie. Esprimiamo la nostra più profonda solidarietà a voi e vi mandiamo forza e la speranza che un mondo diverso sia possibile. Metteremo le vostre foto nella nostra homepage nella sezione ‘Global Solidarity’. Con amore rivoluzionario e rispetto, il Comitato Women Defend Rojava”.

Fonte: UDS