mercoledì 23 ottobre 2019 09:50
RASSEGNA STAMPA

Problemi in BNS: convocato CCR allargato d'urgenza

Problemi in BNS: convocato CCR allargato d'urgenza

Il segretario alle finanze ha convocato la seduta. Problemi per i conti nei quali sono stati riscosse pendenze verso lo stato, per gli ex dipendenti Cis e per la gestione Npl

E’ stato convocato per questa mattina dal Segretario alle finanze Eva Guidi un Comita- to per il Credito e Risparmio allargato. Sul tavolo le questioni legate alla ex Banca Cis, oggi Banca Nazionale Sammarinese, Bns, questioni che non sono state risolte dalla legge sulle riso- luzioni bancarie e che l’aper- tura della crisi di governo ha impedito di affrontare. In particolare i problemi sarebbero, in parte, quelli che sono stati già segnalati anche dall’Unione consumatori. Nello specifico l’applicazione delle cosiddette “falcidie” ha in determinati casi trattenuto dai conti correnti le pendenze che i correntisti avevano nei confronti dello Stato. Tuttavia mancherebbe una norma di raccordo con l’Esattoria di Bcsm, che per questo lasce- rebbe ancora aperte le cartelle esattoriali. In sostanza il debi- tore si è visto togliere da suo conto somme per pagare un debito che però risulta ancora non pagato. (...)

Continua a leggere su L'Informazione.

Leggi l'articolo integrale di L'informazione pubblicato dopo le 23