mercoledì 6 novembre 2019 16:16
CALCIO

San Marino. Procura: quattro deferimenti alla Commissione Disciplinare

San Marino. Procura: quattro deferimenti alla Commissione Disciplinare

"La Federazione Sammarinese Giuoco Calcio comunica come la Procura Federale:

-        Esaminati gli atti di indagine relativi al procedimento disciplinare n. 11/2019, avente ad oggetto il presunto mancato pagamento da parte della società Tre Fiori FC di importi previsti nell’accordo sottoscritto dal sig. Matias Roman Castro- e dal sig. Nicolas Leonel Castro per la stagione 2018-19 e la presunta difformità tra l’accordo sottoscritto dai calciatori e quello recante le firma del Presidente;

-        Valutato il materiale probatorio acquisito,

abbia deferito alla Commissione Disciplinare:

  • Il sig. ASTER CASALI, all’epoca dei fatti dirigente della società Tre Fiori FC, per la violazione di cui all’art. 1, comma 2 e di cui all’art. 7, comma 2 del Regolamento di Disciplina FSGC, per non aver provveduto al pagamento di quanto pattuito con i sigg.ri Matias Roman Castro e Nicolas Leonel Castro, in virtù dei contratti stipulati in data 21/01/2019 e depositati presso la FSGC;
  • Il sig. GIACOMO BENEDETTINI, all’epoca dei fatti dirigente e legale rappresentante della società Tre Fiori FC, per la violazione di cui all’art. 1, comma 2 e di cui all’art. 7, comma 2 del Regolamento di Disciplina FSGC, per non aver provveduto al pagamento di quanto pattuito con i sigg.ri Matias Roman Castro e Nicolas Leonel Castro, in virtù dei contratti stipulati in data 21/01/2019 e depositati presso la FSGC;
  • Il sig. MATIAS ROMAN CASTRO, all’epoca dei fatti calciatore tesserato della società Tre Fiori FC, per la violazione di cui all’art. 1, comma 2 del Regolamento di Disciplina FSGC, per non aver provveduto alla restituzione del materiale tecnico alla società Tre Fiori FC a seguito della rescissione del rapporto in essere tra le parti;
  • Il sig. NICOLAS LEONEL CASTRO, all’epoca dei fatti calciatore tesserato della società Tre Fiori FC, per la violazione di cui all’art. 1, comma 2 del Regolamento di Disciplina FSGC, per non aver provveduto alla restituzione del materiale tecnico alla società Tre Fiori FC a seguito della rescissione del rapporto in essere tra le parti;
  • La società SS TRE FIORI FC a titolo di responsabilità diretta ed oggettiva, ai sensi dell’art. 3, comma 2 del Regolamento di Disciplina FSGC, per le condotte ascritte al proprio dirigente e legale rappresentante sig. Giacomo Benedettini e per le condotte ascritte al proprio dirigente sig. Aster Casali".