domenica 17 novembre 2019 19:53
LETTERA APERTA ALLA POLITICA

San Marino. Trasformazione digitale, Fabio Andreini: un tema fondamentale

San Marino. Trasformazione digitale, Fabio Andreini: un tema fondamentale

Fabio Andreini, anche come Presidente dell’ASI, Associazione Sammarinese per l’Informatica, invia una lettera aperta alla politica, per l’apertura di questa campagna elettorale, focalizzandomi sul tema fondamentale della trasformazione digitale:

"L’azione non è più rimandabile​, siamo in emergenza". La proposta: una Sgreteria di Stato ad hoc

"Mi occupo quotidianamente di questi temi nella mia professione -scrive il Presidente dell'ASI, Fabio Andreini- e  vorrei fornire dei contenuti di valore al dibattito politico, sperando che siano recepiti.

Istituire una ​Segreteria ad hoc per l’innovazione e la​ ​Trasformazione Digitale​ è una priorità per la Repubblica di San Marino. É lampante che il processo di promozione di una società digitale, non ha mai avuto inizio ed i risultati sono sotto gli occhi di tutti.

San Marino, ha un forte bisogno di trasformarsi e innovare​, ma prima di tutto, il cambiamento è culturale e di sistema. Molti politici, ma anche dirigenti pubblici, credono che la cosiddetta “Trasformazione Digitale” sia una questione legata solo all’informatica e agli acquisti di hardware e software. Ebbene, posso dire che queste persone non hanno proprio capito nulla".

Infatti, si legge nella nota "La trasformazione digitale non coincide con la digitalizzazione​, o meglio: la digitalizzazione è una parte di tutto il processo di Digital Transformation. In breve, consiste in una trasformazione profonda dell’organizzazione a partire dai processi e dai flussi informativi, fino ai modelli di business. La Digital Transformation è un “percorso” che riguarda tutti i collaboratori e dipendenti dei vari settori, perché modifica i processi della macchina pubblica. ​É un’azione antropocentrico​, che non pone la tecnologia al primo livello, ma prima di tutto le risorse umane.

Negli anni, sono stati fatti molti tentativi, da parte della società civile, per far capire questo, ma non è bastato. A parte una timida delega all’innovazione, non c’è mai stata una Segreteria di Stato che si occupasse esclusivamente di questo. Sull’onda dell’Agenda Digitale europea, qualche anno fa è stata costituita ​l’Agenzia per lo Sviluppo Digitale​, su proposta di​ ​ASI​, poi le sue funzioni sono state spostate a San Marino Innovation, ma non è mai stato portato a compimento il recepimento dell’​Agenda Digitale​, documento strategico fondamentale per attuare le linee guida di quella Trasformazione Digitale, irrinunciabile per San Marino".

Continua a leggere la lettera aperta alla politica

 

Fonte: Varie