venerdì 29 novembre 2019 11:17
AFFARI ESTERI

San Marino. Bando del Consiglio d'Europa rivolto ai giovani

San Marino. Bando del Consiglio d'Europa rivolto ai giovani

La Segreteria di Stato per gli Affari Esteri informa del bando di selezione rivolto ai giovani indetto dal Congresso dei Poteri Locali e Regionali del Consiglio d'Europa.

Lo si apprende da un comunicato. "Nel quadro dell'iniziativa "Ringiovanire la politica", l'Organizzazione di Strasburgo invita un giovane di ogni Stato membro a partecipare in qualità di delegato alle sessioni di lavoro di marzo e ottobre 2020 e a sviluppare un progetto locale relativo al proprio Paese sotto l'egida del Congresso dei Poteri.

Le spese di viaggio e soggiorno sono a carico del Consiglio d'Europa.

Requisiti indispensabili sono l'età, non inferiore a 18 e non superiore a 30 anni; la residenza effettiva nello Stato membro da almeno 5 anni e la permanenza durante l'intera durata del progetto; la disponibilità a prendere parte ad entrambe le sessioni; un inglese fluente.

Per inviare la propria candidatura occorre compilare l'apposito formulario elettronico entro il 3 gennaio 2020. Per ulteriori informazioni: congress.youth@coe.int

Si precisa che le selezioni saranno effettuate autonomamente dal Consiglio d'Europa.

 
La Segreteria di Stato per gli Affari Esteri si compiace per questa interessante opportunità formativa e partecipativa offerta ai giovani sammarinesi: un modo concreto per avvicinare le nuove generazioni alla politica, renderle attive e propositive, rinforzando il dialogo fra le espressioni democratiche locali e quelle sovranazionali".
Fonte: SdS Esteri