mercoledì 4 dicembre 2019 10:17
SPETTACOLO

Casale fa tappa a San Marino con "Le Notti Bianche"

Casale fa tappa a San Marino con
Giulio Casale

Questo venerdì allle ore 21 "Le Notti Bianche" in scena al Teatro Titano.

Lo annunciano gli Istituti Culturali, spiegando in una nota che lo spettacolo di e con Giulio Casale nonchè diretto da Marta Dalla Via è "una interessante rilettura del racconto omonimo di Fëdor Dostoevskij in parole e musica, per un teatro-canzone dai temi senza tempo e quindi attualissimo, con gli inserimenti di alcuni brani tratti dal repertorio di Casale e altri nuovi proposti negli arrangiamenti musicali di Alessandro Grazian".

"Quattro notti e un mattino per raccontare la storia del sognatore e del suo amore tanto profondo quanto fugace; una storia di confidenze sussurrate, di speranze e di intrecci notturni, di risvegli amari e di desideri inespressi - si legge nel comunicato -. Tutto porta nel cuore una domanda fondamentale: qual è il confine tra la realtà e il sogno? Fino a che punto è possibile cullarsi nei propri irrealizzati desideri?  Lo spettacolo indaga dunque nel profondo del pensiero e dell’animo umano, nelle necessità universali e nelle nostre contraddizioni, cercando la forma mutevole e sfuggente della felicità; anche se solo per un minuto, anche se solo immaginata. È una storia giovanile e delicatissima, una favola moderna sulla potenza creatrice del sogno e sui suoi rischi, che è senza dubbio rimasta nella memoria e nel cuore di chiunque l’abbia letta e conosciuta. Questa la scelta di Giulio Casale per il suo nuovo lavoro teatrale: un adattamento coraggioso che si confronta col mito storico e letterario di Dostoevskij e particolarmente congeniale alla sua cifra stilistica, da sempre fatta d’intensità e ricerca ideale come testimoniano i suoi precedenti spettacoli e le sue opere discografiche. Un lavoro curato, pieno di garbo, dai connotati profondi ma offerti alla riflessione con leggerezza, dove Giulio Casale nei suoi dialoghi notturni accompagnato da Giulia Briata, offre allo spettatore un’intensa nuova prova dimostrando un’aderenza sorprendente tra interprete e testo classico, sempre vivo".

Sarà possibile acquistare i biglietti sul sito internet www.sanmarinoteatro.sm (anche attraverso smartphone e tablet), alla biglietteria del Cinema Concordia domani dalle ore 17 alle ore 20 o il giorno stesso dello spettacolo dalle ore 17 alla biglietteria del Teatro Titano.