lunedì 9 dicembre 2019 09:22
ARIA FREDDA FINO A GIOVEDÌ, WEEKEND CON SCIROCCO

San Marino. Meteo: aria fredda dalla Groelandia, giovedì mattina rischio veloce episodio nevoso

San Marino. Meteo: aria fredda dalla Groelandia, giovedì mattina rischio veloce episodio nevoso

Il primo dicembre è iniziato l'inverno meteorologico, e puntuale il primo episodio di neve a quote basse sulla nostra Repubblica potrebbe materializzarsi nelle prime ore di giovedì. Andiamo per gradi, in queste ore una vasta e robusta area anticiclonica si sta approfondendo sul basso mar Atlantico e sul Portogallo, spingendo le sue propaggini verso nord, verso l'Irlanda. I venti ai margini dell'anticiclone soffiano in sento orario, ecco dunque che lo spostamento verso nord dell'alta pressione determina il concomitante richiamo di aria fredda dalla Groelandia verso l'Europa centrale e meridionale, e dunque verso l'Italia e San Marino. in queste ore l'arrivo di aria fredda da nord sta attivando un minimo depressionario sul mar Ionio, causa di prossime intense piogge sulla Grecia e sul sud Italia, e di venti freddi da nordest sul versante adriatico, San Marino compresa.

Durante le prime ore della mattina di giovedì il flusso polare mediterraneo andrà a generare un fronte perturbato che supererà le Alpi e interesserà la Pianura Padana meridionale e l'Emilia Romagna con piogge e nevicate a quote basse, localmente fino in collina. Ci separano dall'evento ancora 36 ore, dunque la previsione rimane incerta e suscettibile di cambiamenti, però vi è il rischio concreto che il passaggio di questo veloce fronte perturbato preceduto dall'aria fredda polare possa interessare anche la parte più alta di San Marino nel corso della mattina di giovedì con un breve episodio di neve a quote basse. In tal senso i vari modelli previsionali presentano incertezza, proprio perché il limite della quota neve è attorno ai 800/600 m sulla bassa Romagna/Marche, dunque al limite tra la collina e la prima montagna. Monitoriamo dunque costantemente la situazione e nelle prossime ore vi aggiorneremo sugli sviluppi.