giovedì 19 dicembre 2019 09:09
RASSEGNA STAMPA

San Marino. C'è l'intesa sulla nuova maggioranza

San Marino. C'è l'intesa sulla nuova maggioranza

Nuova maggioranza, c’è l’intesa: democristiani con Dim e Npr

Una delegazione del Partito democratico cristiano sammarinese, otto giorni dopo aver ottenuto il mandato esplorativo, si è recata ieri mattina a Palazzo Pubblico per consegnare ai Capitani Reggenti, Luca Boschi e Mariella Mularoni, il documento che attesta il raggiungimento dell’accordo per la formazione del nuovo governo con Rete, Domani-Motus Liberi e Noi per la Repubblica. La Reggenza, di conseguenza, ha convocato una seduta del Consiglio per le ore 9 di lunedì 23 dicembre. In programma a Palazzo Pubblico la comunicazione della Reggenza sull’esito delle elezioni politiche, la nomina della Giunta permanente delle elezioni (l’organismo che dovrà esprimersi su eventuali questioni di eleggibilità e di regolarità nelle operazioni elettorali) e la scelta della data di convocazione della successiva seduta del Consiglio Grande e Generale nella quale avverrà il giuramento dei 60 componenti del Parlamento sammarinese, di cui ben 44 faranno parte della nuova maggioranza. (…)

Articolo tratto da La Serenissima