lunedì 13 gennaio 2020 19:21
POLITICA

San Marino. Nomina del Collegio Garante, l'affondo di Libera sull'operato della maggioranza

San Marino. Nomina del Collegio Garante, l'affondo di Libera sull'operato della maggioranza

Il dibattito sui temi della giustizia, alimentato fino a notte tarda in Consiglio Grande e Generale dall’opposizione è stato definito una “ignobile pantomima” da parte di chi, fino al mese scorso, ha svilito l’aula consiliare utilizzando mezzi impropri compreso il linguaggio, e soprattutto esercitando l’ostruzionismo in ogni occasione: nessun cittadino dimentica le quattro interminabili ore di interventi che tennero bloccati i lavori del Consiglio sulla nomina della commissione agraria.

Lo scrive Libera, dopo la conferenza stampa odierana, aggiungendo: "Se è vero che gli interventi fatti mentre venivano istituite le Commissioni Consiliari possono essere stati eccessivi, essi rappresentano anche l’unico mezzo che ha l’opposizione per opporsi all’intollerabile forzatura che la maggioranza sta compiendo per la nomina del Collegio Garante".

Leggi il comunicato integrale

Fonte: Libera