lunedì 27 gennaio 2020 18:18
ELEZIONI REGIONALI

San Marino. Bonaccini-bis, soddisfatta Ssd

San Marino. Bonaccini-bis, soddisfatta Ssd

Soddisfazione per la rielezione di Stefano Bonaccini a presidente della Regione Emilia Romagna e di "due grandi amiche della Repubblica di San Marino", Emma Petitti e Nadia Rossi, entrambe riconfermate nel collegio di Rimini.

Lo afferma Sinistra socialista democratica, che in un comunicato spiega di aver "seguito con particolare interesse tutta la tornata elettorale della componente di centrosinistra basata su proposte concrete e soprattutto sostenibili, a dispetto di proposte divisive, pericolose e non rispondenti alle vere esigenze dei vicini emiliano-romagnoli".

Questo, a detta del partito di opposizione, "è senza dubbio sintomo di una profonda analisi dei contenuti proposti e della bontà dei principali protagonisti che hanno portato a questo non scontato successo".

Ssd garantisce che "riaffermerà lo spirito collaborativo con cui si è sempre contraddistinto nelle relazioni con il Partito democratico" poichè "l’esperienza dell’Emilia Romagna deve far riflettere sul percorso che porta all’unita delle forze di centrosinistra, capace di creare un fronte riformista in grado di ridare vigore e speranza per il rilancio di un’azione politica non basata sullo scontro e sull’odio ma tesa a generare fiducia e vicinanza alla popolazione".

Sinistra socialista democratica, infine, "rinnova il suo augurio ai neo eletti per un proficuo lavoro".