venerdì 7 febbraio 2020 08:19
RASSEGNA STAMPA

San Marino. Dieci sammarinesi di ritorno dalla Cina

San Marino. Dieci sammarinesi di ritorno dalla Cina

Dieci sammarinesi di ritorno dalla Cina

Nel Paese asiatico per lavoro o in visita ai parenti. Dovranno contattare il medico curante non appena arrivati sul Titano

MONICA RASCHI. Sono una decina di sammarinesi di ritorno dalla Cina nei prossimi giorni. Si sono recati nel Paese asiatico per andare a trovare parenti ma anche per lavoro. Nonostante non ci sia nessun tipo di allarme e i controlli sanitari negli aeroporti italiani siano molto attenti al loro arrivo in Repubblica, dovranno contattare il proprio medico curante. Sono le disposizioni del Gruppo di Coordinamento per le emergenze sanitarie, istituito con delibera del Congresso e composto da tecnici dell’Istituto Sicurezza Sociale, dell’Authority Sanitaria, della Protezione Civile e da funzionari delle Segreterie agli Esteri e alla Sanità. Il Gruppo monitora l’andamento dell’infezione e le misure adottate nei vai paesi, fra cui soprattutto l’Italia, e lavora costantemente per dare alla cittadinanza notizie accurate e tempestive sull’epidemia, al fine anche di contenere l’evolversi di situazioni di allarme e di panico al momento ingiustificati. (...)

Tratto da Il Resto del Carlino